Toyo Ito Pieter Lodewijk Kramer Kazuyo Sejima Constantinos Apostolou Doxiadis
Michelangelo Buonarroti Louis H. Sullivan Ettore Stella Gunnar Birkerts
Berend Tobia Boeyinga Victor Horta Pietro da Cortona Ernesto Basile

FINALMENTE: un architetto protagonista di un avvincente thriller - Il calice proibito

Raffael Moneo (2013):
«L'analogia fra edifici e oggetti ignora completamente la natura dell'architettura che cerca, invece, di integrarsi con il contesto, amplificare e creare identità. Il che significa che chi disegna edifici e città ha il privilegio, e l'impegno, di considerare l'insieme per progettare.»